Azienda Agricola Grappi Luchino utilizza cookie e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.

Percorsi di Trekking in Val d'Orcia

05/04/2017


CONDIVIDI





DESCRIZIONE


Percorsi di trekking in Val d’Orcia, il modo migliore per scoprire questo angolo di paradiso. Lentamente, passo dopo passo, assaporando tutto quello che la natura ci offre. La Toscana è rinomata in tutto il mondo per i suoi paesaggi e la Val d’Orcia, nel cuore della campagna senese, è senz’altro l’angolo più suggestivo e sorprendente.

Un paesaggio essenziale, fatto di bellezza… Di dolci colline che si intrecciano. Una bellezza che seduce tutti quelli che la attraversano e che fanno venire voglia di tornare. Con la Val d’Orcia è amore a prima vista. Per gli amanti del trekking è davvero un paradiso e vogliamo consigliarvi un percorso di trekking particolarmente suggestivo, il più bello secondo noi. Questo percorso di trekking in Val d’Orcia vi porterà alla scoperta dei borghi più belli e dei tesori nascosti. Camminando tra Pienza e San Quirico d’Orcia, passando per la Cappella di Vitalità, il Castello di Spedaletto e Bagno Vignoni.

Questo percorso è un anello, quindi potrete percorrerlo partendo dal punto che preferite, quello più comodo per voi. Noi per comodità ve lo illustreremo partendo da Pienza.

Trekking in Val d'Orcia: Anello Pienza - San Quirico



Si parte da Pienza, la “capitale” della Val d’Orcia, la città ideale. Leggi anche Cosa visitare a Pienza. Da Via S. Catarina, il viale panoramico affacciato sulla Val d’Orcia scendete verso la Pieve di Corsignano, una chiesa le cui origini risalgono al VII secolo. Da qui proseguite per circa 5 Km lungo la strada bianca.

Trekking Val d'Orcia - Pieve di Corsignano

A metà strada troverete Podere Selvoli, qui dovete imboccare il sentiero a sinistra. Alla fine della strada bianca vi troverete sulla strada provinciale e magicamente comparirà di fronte a voi il Castello di Spedaletto, un’antica grancia medioevale lungo la Via Francigena, rifugio di viandanti e pellegrini nel Medioevo.
Al Castello di Spedaletto troverete il Mulino Val d’Orcia che produce pasta e farine macinate a pietra da grani antichi biologici coltivati in Val d’Orcia. Proprio qui si trova anche il nostro agriturismo Castello di Spedaletto. Se siete nostri ospiti potrete partire da qui per questo percorso di trekking in Val d’Orcia.

Trekking Val d'Orcia - Castello di Spedaletto

Dal Castello di Spedaletto proseguite verso Bagno Vignoni, lo raggiungerete dopo circa 4 Km. Bagno Vignoni è un vero e proprio gioiello. Con le sue sorgenti termali note sin dai tempi degli antichi romani. Un piccolo borgo tutto raccolto intorno al grande mascone centrale che occupa la piazza. Leggi anche Cosa vedere a Bagno Vignoni

Trekking Val d'Orcia - Bagno Vignoni

Da Bagno Vignoni proseguite imboccando la Strada di Bagno Vignoni e poi proseguendo sulla strada di Ripa d’Orcia. Raggiungerete San Quirico d’Orcia dopo circa 4 Km. San Quirico era una delle tappe dei pellegrini che percorrevano la Via Francigena. Un suggestivo borgo medioevale, ideale per una sosta. Leggi anche Cosa vedere a San Quirico

Trekking Val d'Orcia - San Quirico

Da qui per rientrare a Pienza imboccate la Strada di Cerrecchio, vi aspetta l’ultimo tratto di circa 6 Km. Dopo circa un chilometro superate il fosso rigo e imboccate l’ampia strada bianca che sale sulla collina di fronte. Da qui dopo circa 2 Km troverete una stradina a sinistra che vi condurrà alla famosa Cappella di Vitaleta. Leggi anche le 5 cose più fotografate in Val d’Orcia.



Ritornate sulla strada e proseguite girando a sinistra al bivio successivo, poi di nuovo a sinistra e a questo punto vedrete Pienza. Ci siete quasi, proseguendo ancora per 1 Km circa raggiungerete la Pieve di Corsignano, punto di partenza del nostro percorso di trekking in Val d’Orcia.

Si tratta di un percorso piuttosto impegnativo della lunghezza complessiva di circa 20 Km. Si percorre in circa 5 ore, in più calcolate le soste. Se non ve la sentite di percorrerlo per intero potete suddividerlo in porzioni più piccole ed affrontarlo un po’ al giorno.

Ecco la mappa del percorso di trekking in Val d’Orcia: anello Pienza - San Quirico d’Orcia



Leggi anche VAL D'ORCIA IN BICI






Blog Description

TAG

Recent Post

Non ci sono altri articoli inseriti